LIFTING FRONTALE E LIFTING  DELLE SOPRACCIGLIA
 

 
 

La fronte, le palpebre e le parti inferiori del volto sono i primi punti a perdere il tono per l'invecchiamento. Questo rilassamento causa anche il rilassamento delle sopracciglia, il che rende il volto triste e stanco e crea l'eccesso di cute sulle palpebre superiori.

Indicazioni: Sollevamento della parte esterna delle sopracciglia in primo luogo, la correzione delle rughe verticali fra le sopracciglia e la correzione delle lunghe rughe orizzontali sulla fronte. La tensione e il sollevamento della cute in eccesso della fronte.

Anestesia: Secondo il tipo della tecnica operatoria l'intervento chirurgico dura 2–3 ore e viene  eseguito in anestesia locale con sedazione analgesica intravenosa.

Tecnica operatoria: La incisione viene fatta nel cuoio capelluto, fra le estremita' superiori del padiglione, la cute frontale viene scollata fino alle sopracciglia e il suo eccesso si rimuove con la neutralizzazione dei muscoli che corrugano la fronte, fatta in precedenza. Il sollevamento delle sopracciglia e la tensione frontale si possono eseguire attraverso le aperture di 2 cm per via endoscopica. L'intervento puo' essere eseguito autonomamente o abbinato all'intervento della tensione della cute rilassata del volto. Si puo' eseguire solamente il sollevamento delle sopracciglia mediante una semplice tecnica operatoria, attraverso le tre piccole aperture nel cuoio capelluto e questo procedimento dura un'ora.

Decorso post - operatorio: I capelli si lavano e si ritorna alle solite attivita' dopo 2–3 giorni, mentre i fili vengono rimossi fra il decimo ed il quindicesimo giorno dopo l’intervento.

Complicazioni rare: Lieve gonfiore ed ematomi rari sulla fronte.

    Pro    
Post
Pro
Post
Pro
Post
Pro
Post